Sport

All’interno del parco, vengono offerti diversi spazi adibiti agli sport più disparati e particolari, come Footgolf, Footdart, Archery Combat, Slackline, Moto Enduro e Beach Volley.
Inoltre, sono presenti alcuni insegnanti che si mettono a disposizione dei nuovi soci e dei nuovi tesserati per spiegare il funzionamento di questi sport innovativi.

Il footgolf è uno sport di precisione il cui scopo è mandare un pallone da calcio in una buca dal diametro di circa 50 cm nel minor numero di colpi possibile. Il nome è un misto tra “football” e “golf”. Si gioca singolarmente su 9 o 18 buche, vince la competizione chi completa il percorso con il minor numero di colpi effettuati. Il campo da gioco è costituito da appositi percorsi tracciati su campi da golf. Molte delle regole corrispondono alle regole del golf. Il primo tiro viene effettuato dal tee e, per raggiungere la buca, devono essere superati vari ostacoli come bunkers, alberi o acqua. Cioè vuol dire che avere un tiro potente è utile, ma non decisivo. Come nel golf, la lettura del campo, l’approccio al green e un putt accurato sono molto più importanti.

Footdart

Il Foot Dart è una riproposizione del classico Target utilizzato per il gioco delle freccette. I giocatori, dovranno calciare i palloni realizzati in velcro su un bersaglio gonfiabile del diametro di 5 metri. Lo speciale materiale con cui sono realizzati i palloni consentirà loro di rimanere attaccati al bersaglio permettendo ai giocatori di tenere sempre a mente il punteggio.
L’Archery Combat, è una combinazione di altri 3 sport principale,  simile al Dodgeball e Paintball che si gioca con archi e frecce con la schiuma. I partecipanti formano delle squadre da 5 persone e, dopo aver indossato maschere protettive,  cercano di colpire gli avversari con grandi frecce di schiuma scagliate usando un arco con un peso inferiore a 30 libbre. All’inizio della partita, un gran numero di frecce viene posizionato al centro dell’arena. Al fischio, i giocatori corrono per raccoglierle per poi scagliarle contro la squadra avversaria. Il giocatore viene eliminato se colpito da una freccia avversaria. Potrà rientrare in partita se un compagno di squadra catturerà una freccia avversaria.
Lo slackline è un esercizio di equilibrio e bilanciamento dinamico. Il nome di quest’attività deriva dalla slackline, una fettuccia di poliestere o nylon tesa tra due punti sulla quale si cammina. Questa disciplina, che per certi versi assomiglia all’arte del funambolismo, ne differisce in alcuni aspetti fondamentali: si cammina su una fettuccia piatta e non su un cavo o su una corda, inoltre non prevede l’uso del bilanciere. Lo slackline nasce negli Stati uniti nei primi anni ottanta sove si sviuluppa nell’ambiente dell’arrampicata sportiva. Oggi, oltre al suo paese d’origine, è molto conosciuto anche in vari stati europei. Il tipo di fettuccia, la lunghezza e la tensione possono variare. La larghezza della fettuccia è solitamente compresa tra 2,5 cm e 5 cm e viene di solito legata a due alberi e successivamente messa in tensione.

Il beach volley è uno sport di squadra giocato sulla sabbia, olimpico dal 1996.
Nato come variante del gioco della pallavolo, da semplice ricreazione sulle spiagge si è evoluto fino a diventare sport professionistico in vari paesi del mondo. Come nella pallavolo, lo scopo del gioco è quello di mandare la palla sopra la rete per farla cadere nel campo avversario cercando di opporsi al medesimo obiettivo della squadra avversaria. Ogni squadra ha a disposizione tre tocchi, comprensivi del tocco del muro, a differenza della pallavolo. La palla è messa in gioco con un servizio, ovvero un colpo del servitore diretto sopra la rete al campo avversario. Lo scambio continua fino a quando la palla tocca terra in campo, fuori dal campo, o una squadra fallisce nel tentativo di attacco.

Fitness

All’interno  del parco è stata dedicata un’area al fitness e a tutti gli sport a corpo libero, come, ad esempio, yoga, meditazione, ecc.

A cadenza regolare vengono organizzati eventi con professionisti del settore che si mettono a disposizione per offrire lezioni private.

Siamo sempre alla ricerca di nuovi sport da praticare nel nostro parco.
A breve, avrete il piacere di scoprire uno sport unico nel suo genere: Moto Enduro!

Continuate a seguire gli aggiornamenti per sapere quando sarà disponibile!

Footgolf

Il footgolf è uno sport di precisione il cui scopo è mandare un pallone da calcio in una buca dal diametro di circa 50 cm nel minor numero di colpi possibile.
Il nome è un misto tra “football” e “golf”. Si gioca singolarmente su 9 o 18 buche, vince la competizione chi completa il percorso con il minor numero di colpi effettuati.

Il campo da gioco è costituito da appositi percorsi tracciati su campi da golf. Molte delle regole corrispondono alle regole del golf. Il primo tiro viene effettuato dal tee e, per raggiungere la buca, devono essere superati vari ostacoli come bunkers, alberi o acqua. Cioè vuol dire che avere un tiro potente è utile, ma non decisivo. Come nel golf, la lettura del campo, l’approccio al green e un putt accurato sono molto più importanti.

Footdart

Il Foot Dart è una riproposizione del classico Target utilizzato per il gioco delle freccette.

I giocatori, dovranno calciare i palloni realizzati in velcro su un bersaglio gonfiabile del diametro di 5 metri.

Lo speciale materiale con cui sono realizzati i palloni consentirà loro di rimanere attaccati al bersaglio permettendo ai giocatori di tenere sempre a mente il punteggio.

Archery Combat

L’Archery Combat, è una combinazione di altri 3 sport principale,  simile al Dodgeball e Paintball che si gioca con archi e frecce con la schiuma.

I partecipanti formano delle squadre da 5 persone e, dopo aver indossato maschere protettive,  cercano di colpire gli avversari con grandi frecce di schiuma scagliate usando un arco con un peso inferiore a 30 libbre.
All’inizio della partita, un gran numero di frecce viene posizionato al centro dell’arena. Al fischio, i giocatori corrono per raccoglierle per poi scagliarle contro la squadra avversaria.

Il giocatore viene eliminato se colpito da una freccia avversaria. Potrà rientrare in partita se un compagno di squadra catturerà una freccia avversaria.

Moto enduro

Siamo sempre alla ricerca di nuovi sport da praticare nel nostro parco. A breve, avrete il piacere di scoprire uno sport unico nel suo genere: Moto Enduro!

Continuate a seguire gli aggiornamenti per sapere quando sarà disponibile!

Slackline

Lo slackline è un esercizio di equilibrio e bilanciamento dinamico. Il nome di quest’attività deriva dalla slackline, una fettuccia di poliestere o nylon tesa tra due punti sulla quale si cammina.
Questa disciplina, che per certi versi assomiglia all’arte del funambolismo, ne differisce in alcuni aspetti fondamentali: si cammina su una fettuccia piatta e non su un cavo o su una corda, inoltre non prevede l’uso del bilanciere.

Lo slackline nasce negli Stati uniti nei primi anni ottanta sove si sviuluppa nell’ambiente dell’arrampicata sportiva. Oggi, oltre al suo paese d’origine, è molto conosciuto anche in vari stati europei.

Il tipo di fettuccia, la lunghezza e la tensione possono variare. La larghezza della fettuccia è solitamente compresa tra 2,5 cm e 5 cm e viene di solito legata a due alberi e successivamente messa in tensione.

Beach volley

Il beach volley è uno sport di squadra giocato sulla sabbia, olimpico dal 1996.
Nato come variante del gioco della pallavolo, da semplice ricreazione sulle spiagge si è evoluto fino a diventare sport professionistico in vari paesi del mondo.

Come nella pallavolo, lo scopo del gioco è quello di mandare la palla sopra la rete per farla cadere nel campo avversario cercando di opporsi al medesimo obiettivo della squadra avversaria. Ogni squadra ha a disposizione tre tocchi, comprensivi del tocco del muro, a differenza della pallavolo. La palla è messa in gioco con un servizio, ovvero un colpo del servitore diretto sopra la rete al campo avversario. Lo scambio continua fino a quando la palla tocca terra in campo, fuori dal campo, o una squadra fallisce nel tentativo di attacco.

Fitness

All’interno  del parco è stata dedicata un’area al fitness e a tutti gli sport a corpo libero, come, ad esempio, yoga, meditazione, ecc.

A cadenza regolare vengono organizzati eventi con professionisti del settore che si mettono a disposizione per offrire lezioni private.